giovedì 13 marzo 2008

Brutta ma buona!





Per finire la zucca dell'altro giorno (:-)) ho pensato di cimentarmi in un'altra delle ricettine passate dal custode del mio palazzo. La preparazione è semplice e il sapore di questo piatto è dato tutto dalla "curry powder", semplice e "roasted", che si aggiunge per speziare. L'aspetto un po' "nerognolo" (che rende la zucca bruttina da vedere) è dato proprio dalla versione "roasted", che si aggiunge poco prima di levare dal fuoco.

Zucca al curry

Ingredienti (per 4 persone): mezza zucca della qualità mantovana (con la buccia sottile), una cipolla di medie dimensioni, 4 pomodorini pachino, mezzo misurino di dado vegetale in polvere, mezzo cucchiaino di sale, mezzo cucchiano di "curry powder" e mezzo cucchiaino di "roasted curry powder", un cucchiao di olio di oliva extravergine

Preparazione: eliminate i semi dalla zucca e tagliatela a grossi dadini (senza eliminare la buccia), riponendola in una casseruola. Affettate la cipolla e tagliate i pomodori a dadini, aggiungendo il tutto alla zucca. Condite con un cucchiaio di olio, il sale, il dado in polvere, il curry semplice e aggiungete 2 bicchieri abbondanti di acqua. Lasciate cuocere a fuoco medio fino a quando la zucca risulterà tenera e l'acqua si sarà riassorbita. Poco prima di togliere dal fuoco, aggiungete anche il "roasted curry". Servite come contorno o piatto unico.

Vi consiglio di non esagerare con il roasted curry, il quale deve dare una leggera sfumatura "affumicata" al piatto ma che, se usato in dosi elevate, tende a coprire il sapore della zucca e a nauseare un po'. Via libera invece, se vi piace, con il curry semplice.

2 commenti:

campo di fragole ha detto...

Brutta niente affatto! Le foto sono davvero molto belle! Con il curry poi una delizia! Io la zucca la metto con il curry di pesce...vediamo se un giorno mi decido e lo posto! Ciao :)

Mari ha detto...

Dai postalo, sono curiosa di vedere come si fa! Io la zucca la adoro e cerco sempre nuove ricette!