mercoledì 5 marzo 2008

Finger food caserecci



Questi crostini al lardo mi ricordano l' infanzia e le gite in montagna. Ovviamente non richiedono una preparazione particolare, ma solo qualche accorgimento, ovvero utilizzare pane freschissimo e lardo di ottima qualità (il mio arriva dal piacentino). Inoltre, bisogna passarli al forno, non troppo caldo, solo per una decina di minuti. In questo modo il lardo si abbrustolirà leggermente ma non si scioglierà, come succede invece quando lo si scalda troppo, lasciando sul pane solo un effetto "untuoso".

Ingredienti:
pane fresco di giornata, tagliato a fette non troppo spesse; lardo a fettine sottili.

Preparazione:
disponete 2 o tre fettine di lardo su ciascuna fetta di pane. Passate le fette di pane ricoperte di lardo al forno preriscaldato a 175 C°, per non più di 10 minuti. Servite ancora calde in tavola.

Sarebbero un piatto invernale, ma se riducete al minimo le porzioni, creando dei mini crostini, potete servirli anche in estate come tapas. Per un tocco di colore e sapore in più, potete aggiungere un po' di rosmarino, senza esagerare, per non fare virare verso l'amaro il sapore dell'insieme.

6 commenti:

salsadisapa ha detto...

ma... questo è il tuo primo post! o sbaglio? beh... questo è il tuo primo commento allora :-) adoro il lardo, ed approvo i tuoi consigli! addirittura è buono anche solo tiepido su pane croccantissimo... ciaoooo!

Mari ha detto...

Sì, è vero, è il primo post e il primo commento! :-)

maya ha detto...

Ciao Marina, complimenti per il blog, promette bene!
Ho notato il piatto di questa foto... ce l'ho anch'io!
Baci!

Mari ha detto...

Maya: effettivamente arriva dal Pam dietro casa mia!;-)... però vengono carini in foto no?

campo di fragole ha detto...

Il lardo solo non l'ho mai provato pero' questi crostini sembrano molto gustosi...mi ricordano il jamon iberico che mangio qui in Spagna! Ciao

Mari ha detto...

In un certo senso ci assomiglia, però rispetto al jamòn iberico la parte grassa è molto più presente! comunque è da mangiare in piccole dosi, soprattutto per una questione di salute!;-)